Da 0 a 6.680 m. Una spedizione in e-bike sul più alto vulcano della terra.

I preparativi fervono. La partenza è prevista per gennaio: tre Delite mountain conquisteranno l'Ojos del Salado in Cile. E ci sarà anche il nostro collaboratore Sebastian Gerl.

Il tour inizia da Caldera una località sul Pacifico e coprirà 400 km verso l'interno del paese, passando da 0 a 6.880 metri di altezza, attraverserà il deserto di Atacama, profondi burroni e salirà su passi con un'altezza superiore ai 4.500 m. Inizialmente lungo strade asfaltate, poi su strade bianche e piste battute, ripidi sentieri di montagna fino a raggiungere la vetta su un percorso non tracciato. Praticamente le condizioni ideali per una Delite mountain.

 

Negli scorsi anni già due spedizioni hanno tentato di raggiungere la cima dell'Ojos con normali biciclette e di conquistare così il secondo vulcano più alto del mondo. Entrambe sono state interrotte molto al di sotto della cima, a circa 5.300 m. Grazie alla simbiosi di forza muscolare, elettricità, potenti motori e nuovi materiali questo team riuscirà a portare a termine la salita.

Un team di cameraman della SWR accompagnerà il gruppo nel suo viaggio. L'anno prossimo un documentario di 45 minuti sul viaggio verrà trasmesso una domenica sera, nella fascia oraria di massimo ascolto. Non vediamo l'ora!

Il percorso.

La spedizione inizia direttamente su una spiaggia a sud di Caldera, una piccola località lungo la Panamericana. In direzione est attendono il team le gigantesche dune di sabbia del deserto di sale dell'Atacama, profondi burroni con corsi d'acqua temporanei, sterrati infiniti, passi ad altitudini estreme e discese ripidissime.

L'Ojos del Salado, il più alto vulcano della terra, misura esattamente 6.883 m. La vetta è raggiungibile solo a temperature moderate nel corso dei mesi estivi tra dicembre e marzo. Un percorso 4x4 porta solo fino a 6.400 m. Da lì in poi inizia la vera avventura. Persone e tecnologia devono fondersi per poter offrire il massimo delle prestazioni.

 

Tappa giornaliera 1: costa – impianto solare = ca. 115 km

Tappa giornaliera 2: impianto solare – campo 2 = 100 km e 2.000 hm

Tappa giornaliera 3: campo 2 – campo 3 ai piedi dell'Ojos = 125 km e 1.500 hm

Tappa giornaliera 4: campo 3 – rifugio Ojos 1 = 18 km e 700 hm

Tappa giornaliera 5: rifugio 1 – rifugio 2 = 4 km e 600 hm

Tappa giornaliera 6: rifugio 2 – vetta = 5 km e 880 hm

Il team.

I tre partecipanti alla spedizione si sono conosciuti solo nell'agosto di quest'anno in occasione del Tour de Diabetes, un evento benefico in e-bike attraverso la Germania. Il team è composto dal fotografo Mike Fuchs, dal medico generico Jörg von Hübbenet e dal collaboratore di Riese & Müller e tecnico e-bike Sebastian Gerl.

L'idea di un'altra spedizione fotografica è di Mike Fuchs, 37 anni, di Berlino. Aveva già cercato sfide di questo genere in America o sugli sci nell'Artico. Live Posting con testo e immagini danno vita alla sua avventura intorno al mondo. Quindi anche per questa spedizione ci saranno live tracking e reporting su tutti i canali social.

Jörg von Hübbenet, 67 anni e residente in Brasile svolgerà il ruolo di medico accompagnatore, anche se la sua passione per la fotografia paesaggistica e di viaggio e il ciclismo sono le vere motivazioni che lo spingono a partecipare.

Lo studente e laureando Sebastian Gerl, 31 anni, di Darmstadt rappresenterà Riese & Müller.

L'e-bike per la spedizione: la Delite mountain

Quando Markus Riese e Heiko Müller hanno saputo da Sebastian Gerl della spedizione hanno subito deciso di sostenere il progetto con le più valide e-bike di Riese & Müller, perché condizioni di viaggio difficili richiedono un'e-bike che sia pronta a tutto, ovvero la Delite mountain.

Alimentazione elettrica sporadica, caldo torrido di giorno, freddo di notte, una grande quantità di sabbia, sale e rocce per 400 km a un'altitudine di 6.880 metri. La Delite mountain e i tre ciclisti dovranno sopportare questo e probabilmente molto altro.

L'unica cosa che distingue queste tre e-mountainbike dalla versione commerciale è la forcella anteriore rinforzata. La tecnologia DualBattery con 1.000 Wh assicura un'autonomia enorme, in modo che l'assenza praticamente totale di prese elettriche nel deserto non possa costituire un problema. Con l'aiuto del potente motore Bosch Performance CX i metri di altitudine diventano centimetri. Grazie alla Control Technology con sospensione totale, la Delite mountain è in grado di affrontare senza paura qualsiasi tipo di terreno. Ojos del Salado, non ti temiamo.

 

Auguriamo al terzetto tutto il successo che merita e un viaggio strepitoso. Ovviamente vi terremo al corrente.

L'ultima volta hai guardato la [series].
È questa la bicicletta dei tuoi sogni?

Vai a [series] o Vai a [product_category]

L'ultima volta hai guardato la [bike].
È questa la bicicletta dei tuoi sogni?

Vai a [bike] o Vai a [product_category]

Durante la tua ultima visita hai configurato una [bike].
Desideri riaprire la tua configurazione?

Vai alla mia configurazione o Vai a [product_category]

Seleziona il paese e la lingua

Non avete effettuato l'ultimo aggiornamento?

La vostra versione del browser non supporta tutte le funzioni della nostra homepage.
Vi preghiamo di aggiornare il vostro browser.