Batteria doppia. Libertà raddoppiata.

Riese & Müller è il primo produttore di e-bike a adottare la tecnologia DualBatttery di Bosch e a equipaggiare con questa tecnologia quattro serie nella stagione 2017/2018. Ciò rende imbattibile l’autonomia delle e-bike e delle e-cargobike di Riese & Müller, naturalmente mantenendo invariato il piacere di guida.

Riese & Müller raddoppia la capacità della batteria delle sue e-bikes, portandola a 1.000 Wh, e quindi anche la loro l’autonomia. L’impiego della tecnologia DualBattery di Bosch consente di utilizzare in parallelo due batterie da 500 Wh completamente integrate. Heiko Müller, co-fondatore di Riese & Müller, parlando della nuova tecnologia spiega: "Durante la progettazione delle nostre bici è per noi molto importante sviluppare il concept giusto per ogni applicazione. Per quanto concerne la DualBattery abbiamo studiato a fondo gli aspetti dell'autonomia e della dinamica di guida, poiché l’impiego di due batterie non è sempre indicato per ogni modello".

I nostri ingegneri sono riusciti a integrate le batterie in modo intelligente, al punto che il maggior peso e la posizione della batteria non influiscono minimamente sul comportamento di guida. Nelle serie Delite e Charger le due batterie sono montate centralmente nel triangolo del telaio, sul tubo superiore e inferiore. Sulle e-cargobike Load e Packster la seconda batteria è stata posizionata sulle superfici di carico e sulle box. Ulteriori informazioni sull’integrazione delle batterie sono disponibili sulle pagine delle rispettive serie e nella galleria di seguito.

L’uso delle batterie durante la guida è alternato. Il sistema rileva automaticamente lo stato di carica delle due batterie e commuta automaticamente tra le due batterie in caso di una differenza di carica del 5%. Ciò assicura che le due batterie vengano utilizzate e scaricate in modo omogeneo, e anche che durino più a lungo. Se necessario, è possibile utilizzare soltanto una batteria. È irrilevante su quale unità viene applicata la batteria. 

Entrambe le batterie possono essere caricate direttamente sulla bici o, da smontate, tramite un caricabatteria esterno: una soluzione molto pratica se non si ha a portata di mano una presa. Le due batterie hanno la stessa chiave e non c’è quindi bisogno di cercare a lungo. Per la ricarica, da montate o smontate, è possibile utilizzare lo stesso caricabatteria; tuttavia, la ricarica contemporanea di entrambe le batterie è possibile soltanto direttamente sulla bici. La ricarica delle due batterie da 500 Wh completamente scariche dura circa 9 ore, ossia 4,5 ore per ogni batteria.

Con la tecnologia DualBattery sono possibili escursioni giornaliere di oltre 70 chilometri, persino con i nostri modelli HS ed e-cargobike. Ci si può concentrare interamente sul viaggio senza dover pensare continuamente all’autonomia della batteria. Non dovendo ricaricare spesso la batteria, la tecnologia è un vantaggio anche nel caso di tragitti brevi e spostamenti quotidiani. Heiko Müller afferma inoltre: "Perfino io mi sono reso veramente conto dei vantaggi del sistema solo dopo essere passato a una e-cargobike con DualBattery. Prima dovevo ricaricare la batteria ogni due-tre giorni, adesso è sufficiente se ricarico la bici una volta la settimana. È molto comodo, perché non devo stare sempre attento all’autonomia".

La tecnologia DualBattery non è quindi una soluzione perfetta soltanto per chi fa lunghi viaggi, ma anche per chi utilizza la bici ogni giorno, ad esempio, per andare al lavoro. L’autonomia totale delle due batterie e l’indicazione di quale batteria viene usata al momento sono sempre ben visibili sui due display Bosch.

Non è purtroppo possibile montare la tecnologia DualBattery come opzione post-vendita. Per il montaggio sono necessari cavi speciali e un software specifico per le due batterie: entrambi possono essere predisposti soltanto durante il primo assemblaggio della bici. Solo nella serie Delite il sistema di base è stato dotato di serie delle due versioni di batteria. In questo caso è possibile montare la seconda batteria in un momento successivo.

 

Più sulle sistem​a di propulsione Bosch

Sulla Delite e sulla Delite mountain la DualBattery è montata centralmente nel triangolo del telaio.
Sulla Charger la DualBattery è montata centralmente nel triangolo del telaio.
Sulla Packster 80 la seconda batteria è posizionata sul telaio, in basso sotto la superficie di carico.
Per dotare la Packster 60 con la DualBattery sono necessarie la Basis-Box o la Kids-Box, poiché la seconda batteria viene montata sulla relativa parte inferiore.
Sulla Load la seconda batteria viene montata sul retro della superficie di carico.

Il calcolatore di autonomia Bosch.

Calcolate prima online l'autonomia per il vostro prossimo tour in e-bike. È possibile inserire parametri come peso del ciclista, motore, batteria o tipo di terreno. Potete inoltre influire sull'autonomia anche in modo indipendente dalla tecnologia della vostra e-bike, riducendo l'assistenza alla pedalata e aumentando la forza muscolare impiegata da parte vostra

 

Vai al calcolatore di autonomia

Tutti i modelli con DualBattery

Atletica in città e nella natura

Con Control Technology

Delite

Performance per eccellenza

Con Control Technology

Delite mountain

Energia pura – in viaggio

Charger GX

Energia pura

Charger

Caricabile. Resistente. Inebriante.

Con Control Technology

Load

Uno spazio enorme. Variazioni infinite.

Packster

Purtroppo non è stato trovato nessun prodotto che corrisponde ai criteri di ricerca.

Potrebbe interessarti

L'ultima volta hai guardato la [series].
È questa la bicicletta dei tuoi sogni?

Vai a [series] o Vai a [product_category]

L'ultima volta hai guardato la [bike].
È questa la bicicletta dei tuoi sogni?

Vai a [bike] o Vai a [product_category]

Durante la tua ultima visita hai configurato una [bike].
Desideri riaprire la tua configurazione?

Vai alla mia configurazione o Vai a [product_category]

Seleziona il paese e la lingua

Non avete effettuato l'ultimo aggiornamento?

La vostra versione del browser non supporta tutte le funzioni della nostra homepage.
Vi preghiamo di aggiornare il vostro browser.